Nido (1)

Che cos'è?

E’ un servizio educativo per bambini a partire da 12 mesi, che deve favorire, attraverso le attività ludiche e i gesti di cura, un equilibrato e armonico sviluppo psicofisico del bambino, integrando il ruolo della famiglia.

L’obiettivo primario dell’educazione è quello di far conquistare al bambino, che diventerà un adulto, una reale autonomia di azione e la possibilità di affrontare il mondo “con la propria testa e le proprie gambe”.

Lo sviluppo di questi piccoli si realizza e si esprime nell’ambito affettivo relazionale e nell’ambito delle conoscenze e competenze.

Tutti gli interventi non devono essere lasciati all’improvvisazione, ma pensati attentamente, dal momento che ciò che avviene nel nido lascia sempre una traccia.

Il nido educativo è quello che parte da un bambino concreto e reale, dal suo vissuto, dall’osservazione del suo comportamento e che gli offre opportunità formative per stimolare competenze, rispettando sempre i ritmi e gli stili cognitivi, affettivi e relazionali che, interdipendenti tra loro, concorrono alla formazione della personalità e che orientano noi educatrici nella scelta di attività didattiche specifiche da proporre.

Nido (10)

La nostra giornata

La scuola è in funzione dalle ore 7.30 alle 16.00 dal lunedì al venerdì.
Entrata: dalle ore 7.30 alle ore 9.00.
Uscita: dalle ore 15.30 alle ore 16.00.

Possibilità di servizio prolungato dalle 16.00 alle 18.00.

Ore 7.30 – 9.00

Accoglienza e gioco libero

Ore 9.00 – 9.30

Merenda

Ore 9.30 – 11.30

Attività

Ore 11.30 – 12.30

Pranzo

Ore 13.00 – 14.45

Riposino

Ore 14.45 – 15.15

Merenda

Ore 15.30 – 16.00

Uscita

Nido (8)

Le nostre attività

La progettazione educativa e’ un punto di riferimento per il gruppo di lavoro in quanto ambito in cui si esplicita il percorso professionale con idee di riferimento, aspetto al servizio per le persone che formano il gruppo di lavoro ,tenendo conto della situazione socio-culturale e delle reali risorse disponibili. Nella progettazione educativa si evidenziano 2 aspetti :

1) L’aspetto organizzativo che riguarda:

  • Utenza dei bambini
  • Educatrici, ruoli, turnazioni d’orario delle diverse figure educative
  • Spazi materiali disponibili
  • Routines
  • Percorso d’anno

2) L’aspetto metodologico che riguarda:

  • Fase evolutiva
  • L’utilizzo dello spazio ambiente
  • Lo svolgimento delle routine
  • Le modalita’ di inserimento dei bambini
  • La attivazione dell’integrazione
  • La relazione con i genitori
  • Percorso professionale degli educatori
Nido (11)

La retta di refezione

Quota di iscrizione annuale € 110,00 (comprensiva di polizza assicurativa infortuni).

Retta mensile asilo nido integrato (da versarsi anticipatamente entro il 10 del mese di riferimento, a mezzo bonifico bancario).

I^ Fascia Reddito fino a € 10,000.00 (calcolo ISEE) Retta mensile € 335,00.
II^ Fascia Reddito superiore a 10.001,00 (calcolo ISEE) Retta mensile € 385,00.
Per coloro che risiedono fuori dal comune di Legnago, c’è una maggiorazione della retta di frequenza dell’asilo nido integrato di € 50,00 mensili.
E’ prevista una riduzione in caso di frequenza part-time (fino alle 12.30). In questo caso la retta mensile è di 285,00 euro.

E’ prevista una riduzione della retta di frequenza mensile nei seguenti casi:

  • fratelli frequentanti la scuola dell’infanzia (1° retta intera, altri retta ridotta del 20%);
  • fratelli frequentanti l’asilo nido integrato (1° retta intera, altri retta ridotta del 20%);
  • fratelli di cui uno al nido, l’altro alla scuola dell’infanzia (retta al nido intera, retta alla scuola dell’infanzia ridotta del 20%).

La retta del mese di inserimento del nido sarà calcolata dal giorno di inizio frequenza (quota mensile divisa x 20 giorni di presenza). Eventuali conguagli saranno effettuati nel mese successivo.